Per la sezione prosadi Verbania for Women sono arrivati ben 184 racconti (di cui 179 conformi al regolamento). 15 le Regioni di appartenenza degli scrittori, con 51 piemontesi, 38 lombardi, 16 laziali, 14 toscani e 12 romagnoli, mentre ben in 7 risiedono all’estero.

 

Tutti i racconti partecipanti il concorso sono stati preselezionati dal direttore artistico dell'Associazione77 Mariangela Camocardi in collaborazione con il dott. prof. Alberto Bellocco, Liana Righi, Carla Gentinetta e Monica Capalti e sono stati trasmessi alla giuria coordinata dal direttore Aartistico A77 Mariangela Camocardi, e composta da: Dott.sa Monica Abbiati, Assessore alla Cultura del Comune di Verbania, Dott. Andrea Cassina Direttore della Biblioteca Civica di Verbania, Dott.  Karim Fael Presidente dell'Associazione culturale Letteraltura, Dott. Andrea Dallapina Direttore del bisettimanale EcoRisveglio e Dott.ssa Rosa D'Emidio Direttore editoriale della casa editrice ECLISSI.

I vincitori (1°, 2° 3° classificato) più gli ex aequo dal 4° al 15° a pari merito e il premio in memoria di Patrizia Guglielmi verranno annunciati il 12 marzo alle 16.30 all'hotel Il Chiostro di Verbania.

Questa edizione del PREMIO LETTERARIO CITTÀ di VERBANIA FOR WOMEN 2015  pone l’accento sulla figura femminile e le molteplici situazioni in cui la donna, nei suoi percorsi di vita, talvolta difficili, è coinvolta per motivazioni sentimentali, politiche e/o ideologiche e di lavoro per affermarsi e ha trovato sponsor motivati da determinati argomenti ad aggiungere ben 9 premi speciali di cui uno d'onore per l'importanza dell'argomento trattato in cui uno strumento per l'occidente ordinario, la bicicletta, diventa un mezzo di emancipazione femminile.

L’Associazione77 è stata incaricata da sponsor che si sono uniti nel corso della selezione, CIPIR /CISL Piemonte Orientale e Ciclomania Barale,  di selezionare ulteriori 9 racconti con argomenti ti interesse sociale e ambientale da premiare con premi che, aggiungendosi ai 23 in bando (20 finalisti premio i memoria di Patrizia Guglielmi + premio allo studente e premio ala fotografia che diventerà la copertina del volume pubblicato in occasione della seconda edizione del premio città di VREBANIA FOR W… 2016)   vanno ad arricchire il già ampio montepremi di ulteriori 9 premi i nomi dei vincitori saranno svelati il giorno della premiazione

A ricordo dell’esperienza ogni premiato, e parliamo di ben 32 scrittori e un fotografo,  riceveranno una pergamena di partecipazione .

 

PREMI:

a.           IL VINCITORE RICEVERÀ EURO 1000,00 (MILLE) e la sua opera verrà pubblicata sulla Rivista Writers Magazine Italia. Inoltre beneficerà di un ulteriore premio offerto dall'associazione Ewwa che consiste nell'editing di una sua opera breve (il racconto vincitore o un altro racconto “nel cassetto”) e inoltre la possibilità di partecipare ai workshop dell’associazione EWWA per 1 anno.

b.           AL SECONDO CLASSIFICATO ANDRANNO EURO 500.00 (CINQUECENTO) un soggiorno di due notti per due persone al Grand Hotel Majestic in B&B + una cena al ristorante Milano e il biglietto per due persone di libera circolazione della Navigazione del Lago Maggiore e l'editing e la traduzione in inglese del proprio racconto partecipante al concorso.

c.            IL TERZO CLASSIFICATO VINCERA'  250.00 EURO (DUECENTOCINQUANTA) e l'editing e la traduzione in inglese del proprio racconto partecipante al concorso.

d.           AI RACCONTI FINALISTI DAL 4° AL 15° andranno premi vari, per diffondere la conoscenza della bellezza di Verbania e del Lago Maggiore, offerti dagli Hotel Pallanza e Il Chiostro, i ristoranti Milano, Edenatura e Tacabutun, la Navigazione Del Lago Maggiore, CISL PO, CISL SCUOLA, ETSI, la Libreria Alberti ed altri che saranno pubblicati sul sito www.associazione77.

e.           PREMIO SPECIALE DEDICATO AI GIOVANI di euro 250,00 (duecentocinquanta) e consegnato da Franco Forte al miglior racconto scritto da uno studente.

f.            PREMIO SPECIALE sulla  LEGALITA' alla memoria di Patrizia Guglielmi, giornalista verbanese attiva in Libera, del valore di euro 250,00 (duecentocinquanta).

(sintesi premi 1/2/3° offerti da: Rivista Writers Magazine Italia, Associazione Ewwa, Grand Hotel Majestic, Navigazione del Lago Maggiore, ristorante Milano,  Burraco Club Verbania per editing)

 

DAL 4° AL 15 °  riceveranno premi offerti da i Grand Hotel Regina Palace, Grand Hotel Zacchera Hotels, Hotel Pallanza, Hotel il Chiostro, Hotel Giardinetto, un quadro del pittore Valentino Santin, una cornice d'argento dalla fotografa Arioli Erica che si è anche occupata della stampa delle fotografie da esporre nelle mostre, due prestigiosi volumi del  lago Maggiore offerti dalla libreria Alberti, il negozio Oscar e EDENATURA di  Intra.

 

SPONSOR: COOP; MEDIOLANUM

PREMI SPECIALI OFFERTI DA: CIPIR, CISL PO, Etsi, Anolf e Ciclomania Barale.

CON IL PATROCINIO di Regione Piemonte e Provincia VCO

MEDIAPARTNER:  VCO Azzurra TV, IPERLIBRO, Minimal INCIPIT creatrice del logo VforW2015, Gli Amanti dei Libri, Scuola scrittura Yanez, Ballo Debuttanti Stresa, LMHM, ISE, Letteraltura, Museo della macchina da scrivere Milano, Comitato genitori Pallanza

 

 

 

 

 I racconti finalisti (in rigoroso ordine  alfabetico) sono:

BRIOCHE E CAPPUCCINO A CAPODANNO di Maurizio Gilardi

 

CHE SIA MIGLIORE DI NOI di Grazia Maria Francese

 

CHIEDI A JIM MORRISON, di Rossana Girotto

 

FEMMINA di Anna Rosaria Lo Schiavo

 

FILO ROSSO di Daniela Bonsignore

 

 FIOR DI LOTO di Manuela Chiarottino

 

 FRANCESCA FOREVER di Ida Ferrari

 

FUR THERESE, di Stefano Ciaponi

 

 I CORVI di Cinzia Catena

 

IL CAFFÉ CAMBIA COLORE DELL’ACQUA, di Silvana Aurilia

 

IL MALE MINORE di Valter Guglielmetti

 

IO NON HO FRETTA ARRIVERÀ IL MOMENTO GIUSTO di Stefania Fiorin

 

LA MILIETTA di Maria Luigia Sisti

 

LA NOTTE DELLA STREGA di Giorgio Bastiani

 

LA STREGA di Allegra Iafrate

 

LA TERAPISTA di Serena Cappellozza

 

 

LE PAGINE SEPOLTE di Laura Veroni

 

 

QUELLA PANCHINA DAVANTI AL LAGO, di Barbara Zanoni

 

 

SONHAR NÃO CUSTA NADA di Amneris Di Cesare

 

 

STORIE DI ORDINARIA FOLLIA: ALLA RICERCA DI UN LAVORO STRAORDINARIO di Lorena Lusetti

 

SVETLANA E IL MARE di Alessandro Tugnolo

 

TUTTI MI CHIAMANO BIONDA, di Elena Vesnaver.